Serie TV mania!

Serie TV mania!

Ciao a tutte!

Con il post di oggi abbiamo deciso di prendere una piccola deviazione dalla nostra strada abituale. Dobbiamo ammetterlo, noi abbiamo una grandissima fissazione: le serie TV. Tutto iniziò con l’intramontabile Sex and the City, passando per Grey’s Anatomy fino a giungere a Scandal. L’elenco potrebbe essere inutilmente e noiosamente lungo, quindi passiamo al nocciolo della questione. Quasi tutte le nostre serie preferite hanno protagoniste femminili: girl power rules. Donne forti, tormentate e affermate nel loro lavoro, che ci hanno appassionato, commosso e anche fatto arrabbiare.  Per questo abbiamo deciso di dedicare un post ad alcune delle nostre beniamine, grazie all’aiuto di una app fantastica, Polyvore; consigli su come copiare i look di queste donne, ovviamente secondo una logica low cost 😉

1) MEREDITH GREY: saranno anche passate 11 stagioni, ma non riusciamo a fare a meno del nostro medical drama preferito; Mer ha superato gravi lutti, ha trovato l’amore e conosciuto la responsabilità della maternità, ma soprattutto ci ha insegnato che senza la nostra persona non possiamo andare da nessuna parte. La vediamo quasi sempre con il camice, ma fuori dal Seattle Grace la dottoressa Grey ha un look molto classico, sportivo e comodo.

Meredith

Meredith

2) OLIVIA POPE: rimaniamo a ShondaLand e parliamo della tostissima protagonista di Scandal. Una giovane donna dal passato decisamente turbolento, un capo autorevole che ispira la lealtà più incondizionata, un’amante tormentata e frustrata dall’impossibilità di aprirsi e mostrare i suoi sentimenti. Olivia ha un look sobrio e raffinato, con una palette di colori abbastanza ristretta: i suoi abiti trasmettono autorità.

Olivia versione 1

Olivia versione 1

 

Olivia versione 2

Olivia versione 2

3) ANNALISE KEATING: è l’ultima arrivata tra le eroine create da Shonda Rhimes. Avvocato di colore dal grande carisma, è il mentore di quattro giovani matricole della Facoltà di Legge, nonché il difensore che tutti vorremmo se ci trovassimo nei guai. Forme generose fasciate in eleganti tubini, pochi gioielli ma d’impatto e soprattutto le immancabili ciglia finte. Foto 05-03-15 09 48 17 4) VIRGINIA JOHNSON: Masters of Sex è solo una delle innumerevoli gioie che Sky Atlantic ci ha regalato. Il sesso negli anni ’60 era un argomento decisamente tabù, e le ricerche a tale riguardo erano osteggiate o comunque viste in modo estremamente negativo. In questo contesto, Virginia è una donna moderna, che ama la scienza è che si presta ad essa, una pioniera del settore, un vero esempio. Per lei abbiamo creato questo collage vintage.

Virginia

Virginia

5) RAYNA JAYMES: una star indiscussa del country nella patria del country Nashville vede la sua fama incrinarsi a causa dell’arrivo di una giovane e bella cantante. I suoi dubbi, i suoi amori, e questo genere musicale così lontano dalla nostra cultura ci hanno stregati. I look invece vanno copiati: per il giorno una suggestione direttamente dagli anni ’70 e dai polverosi orde, per la sera scintille e tanta sensualità.

Rayna versione 1

Rayna versione 1

Rayna versione 2

Rayna versione 2

6) EMILY THORNE aka AMANDA CLARK: Revenge è liberamente ispirato ad uno dei romanzi che più abbiamo amato, Il Conte di Montecristo. La sua protagonista è una donna incredibilmente caparbia e risoluta nella ricerca della vendetta, ma in fondo la sua è solo un’armatura, seppur coriacea, che nasconde un animo ferito. Fisico statuario, colori caldi, eleganza ispirata sia dalla tradizione marittima degli Hamptons, che dal glamour newyorkese più chic.

Emily versione 1

Emily versione 1

Emily versione 2

Emily versione 2

Condividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • RSS
  • Email
  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest